Crea sito

L’Età della Ribellione-Eroi: recensione

Buonasera giovani sensibili alla forza e bentornati per una nuova analisi fumettosa della galassia lontana lontana.

Dopo aver parlato dei due volumi brossurati dedicati rispettivamente agli eroi e ai nemici della Repubblica, è arrivata l’ ora di passare ai protagonisti dell’era della Ribellione (19 BBY – 4 ABY)

Come da consuetudine iniziamo dal volume dedicato agli eroi: “L’ ETÀ DELLA RIBELLIONE-EROI

Il brossurato in questione presenta 112 pagine ed è stato edito da panini comics nel novembre 2019 al costo di 13 euro

Le storie one shot sono dedicate ai seguenti personaggi:

  • principessa Leia: la senatrice mentre si sta allenando a impersonificare il cacciatore di taglie Boushh (il travestimento che utilizzerà in episodio VI il ritorno dello Jedi), deve correre a salvare Lando Calrissian cacciatosi in un guaio. La storia in questione è ovviamente ambientata dopo episodio V L’ impero colpisce ancora (3 ABY)
  • Han Solo: la canaglia nonostante si trovi in una missione personale per guadagnare qualche credito devia la rotta per aiutare L’ alleanza ribelle
  • Luke Skywalker: poco dopo episodio V il ritorno dello Jedi, il giovane Skywalker entra in contatto telepatico con L’ imperatore palpatine il quale tenta di convertirlo al lato oscuro
  • Lando Calrissian: L’ amministratore non se la sta passando bene a livello economico sulla città delle nuvole, ma ben presto gli si presenterà un’ occasione per rimediare. Saprà coglierla?
  • Yoda: il maestro si trova in esilio su dagobah dopo gli avvenimenti di episodio III la vendetta dei sith ed è afflitto dai senso di colpa e dall’ inadeguatezza per aver portato la repubblica alla rovina
  • Biggs Darklighter e Jek Porkins: i due piloti della ribellione sono in licenza premio e decidono di passarla insieme andando in vacanza in una sorte di centro termale.

L’ albo in questione risulta meno interessante rispetto a quello dedicato agli Eroi della Repubblica.

Spiccano tra tutte la storia di Luke protagonista delle connessione con Palpatine, quella di Yoda in cui viene mostrato il cambiamento di visione del maestro e quella di Lando in quanto viene approfondito il suo legame con l’aiutante Lobot.

Da dimenticare la storia di Han solo in quanto stereotipata e piena dei classici cliché che non aggiungono nulla alla caratterizzazione del personaggio e la storia dei piloti che risulta abbastanza infantile e disegnata oltretutto in modo veramente pessimo. 

Quella di Han solo poteva essere dedicata sicuramente ad un altro personaggio come per esempio Ackbar o Mon Mothma.

La storia dei piloti invece poteva e doveva essere strutturata in maniera diversa. L’ idea di far vedere come vivono i ribelli nella vita privata è interessante, ma viene sceneggiato in modo veramente disastroso.

Cari Jedi anche per questa rotazione della galassia e tutto. Spero che il viaggio sia stato interessante e ci vediamo al prossimo appuntamento.

SCHEDA TECNICA

Titolo originaleStar Wars: Age of Rebellion – Heroes
AutoriGreg Pak, Chris Sprouse
Data di uscita7 novembre 2019
EditorePanini
Formato 17×26, Brossurato, 112 pagine, colore
(Visited 33 times, 1 visits today)

L’Età della Ribellione – Eroi

7.7

SCENEGGIATURA

7.5/10

DISEGNI

8.0/10

CURA EDITORIALE

7.5/10
Matteo Tersigni

Matteo Tersigni

Videogiocatore su master system, super Nintendo e PlayStation e lettore di topolino e Dylan dog sin da bambino a metà anni 90, L’ avventura nerd vera e propria inizia nel 2008 quando mi avvicino ai manga tramite Ashita No Joe. Da lì è un crescendo di passioni: Star Wars, Lego, Modellismo, Harry Potter, Videogiochi.. molto altro. Aspettative per il futuro: tramandare tutte queste passioni e la mia eredità collezionistica al bimbo che mi nascerà a novembre🤣🤣🤣