Crea sito

SHAZAM: guida alla lettura

Dopo l’uscita del film dedicata al supereroe della DC Comics: Shazam, interpretato da Zackary Levi (che potete trovare la recensione cliccando qui: Shazam!), mi sembra doveroso farvi conoscere il personaggio tramite questa breve guida alla lettura per neofiti.

SHAZAM di Dann Thomas e Tom Mandrake

In questo volume scopriremo l’evoluzione del personaggio da Capitan Marvel a Shazam, dopo il passaggio dalla Fawcett Comics alla DC Comics.

Un volume assolutamente imperdibile per gli amanti del personaggio. Scopriremo Terra S (terra Shazam) e tante altre informazioni sul personaggio.

Sopratutto, se prima Billy Batson dopo la sua trasformazione in Shazam (Capitan Marvel) aveva la mente di Billy che comunicava con quella dell’eroe e quindi convivevano due menti in un unico corpo, grazie a questo volume il personaggio ebbe una evoluzione totale, una mente in un unico corpo, anche dopo la trasformazione, quella di Billy.

SHAZAM di Geoff Johns e Gary Frank

Con l’iniziativa editoriale della DC Entertainment che nel 2011 decise di rilanciare tutte le serie dell’Universo DC a fumetti della DC Comics, della etichetta Wildstorm Productions e di parte dei personaggi della Vertigo, chiamata New52, il grande Geoff Johns decide di rilanciare anche le origini del personaggio.

E’ il primo volume in cui il passaggio del nome da Capitan Marvel a Shazam è definitivo.

IL POTERE DI SHAZAM di Jerry Ordway

ll potere di Shazam! è un fumetto autoconclusivo con copertina rigida del 1994, scritto e illustrato da Jerry Ordway per la DC Comics.

La storia di 96 pagine, descrive e rinnova le origini del supereroe della ex Fawcett Comics Capitan Marvel, e fu seguito da una serie, sempre dal titolo “Il potere di Shazam!”, che fu pubblicata dal 1995 al 1999.

SHAZAM! LA SOCIETA’ DEI MOSTRI DEL MALE di Jeff Smith

L’accoppiata tra l’autore, bravissimo a mescolare toni da favola e storie fantastiche dense di atmosfera e dolcezza, e il personaggio, il supereroe più forte della terra che si manifesta quando il piccolo Billy Batson pronuncia la parola magica “Shazam”, sembra perfetta.

Così come il tratto dell’autore, morbido, espressivo, ottimo per tratteggiare l’ironia e lo stupore del piccolo Billy. 

La storia, nonostante apparentemente semplice e stereotipata, risulta meno meno banale e lineare di quanto ci si aspetterebbe; non è certamente una lettura memorabile, ma scorre piacevolmente e riserva buoni momenti.

SHOWCASE PRESENTA: SHAZAM di Dennis O’Neil

Con la linea Showcase, all’interno della quale sono state ristampate storie del passato della DC Comics in formato brossurato e in bianco e nero, Shazam ha la raccolta dei primi numeri della sua serie originale usciti tra il 1973 e il 1978. In queste pagine vedremo la famiglia Shaza al completo, inclusi Mary Shazam e Shazam Junior, e classici nemici del calibro di Black Adam e del Dottor Sivana e la sua Società dei Mostri del Male, in avventure scritte e disegnate da autentiche leggende del fumetto DC e non solo.

LE PROVE DI SHAZAM di Judd Winick

ll potente mago Wizard Shazam è stato distrutto e Billy Batson, il suo campione, è diventato il custode di tutto il regno della magia.

Dalla Roccia dell’Eternità, Billy si assumerà questa responsabilità: per la prima volta, la Terra rimarrà senza un difensore capace di mantenere l’equilibrio tra il mondo della magia e quello degli uomini. 

SHAZAM IL POTERE DELLA SPERANZA di Alex Ross

Il grande illustratore e mago del pennello Alex Ross ha realizzato una serie di volumi che raffigurano il mito dei più grandi eroi Dc, e il loro impegno non nella lotta ai supercriminali, ma in imprese umanitarie o al fianco della gente comune.

Il volume Il potere della Speranza è forse tra i più riusciti della serie, grazie allo spirito innocente che Shazam trae dalla propria controparte teenager, Billy, qui evidente nel modo in cui l’eroe riesce a meravigliare un gruppo di bambini affetti da malattie terminali, alleviandone le sofferenze.

Un viaggio nel dolore che si rivelerà tra i più difficili per l’eroe, non privo però di barlumi di speranza. La storia è inclusa nell’antologia Shazam – Le grandi storie.

Fumetti & Film d’animazione:

DC Universe Animated Original Movies sono una serie di film d’animazione prodotti dalla Warner Bros, con protagonisti i personaggi dell’Universo DC Comics.

In ogni guida alla lettura, verranno presentati i diversi DC Universe Animated Movies dei corrispettivi eroi. Oggi, presenteremo un titolo, che consigliamo di cercare e guardare, dedicato proprio a Shazam.

SUPERMAN\SHAZAM! – IL RITORNO DI BLACK ADAM diretto da Joaquim Dos Santos

Superman\Shazam!: il Ritorno di Black Adam è breve film d’animazione del 2010, diretto da Joaquim Dos Santos e scritto da Michael Jelenic. 

Millenni fa, Wizard Shazam, il mago custode della Roccia dell’Eternità, scelse come campione dell’umanità un valoroso guerriero egiziano, Teth-Adam.

Questi pronunciando il nome del mago si trasformò in Black Adam, dotato dei poteri delle divinità egizie.

Un pò di storia editoriale di Shazam:

Vestito di una sgarciante calzamaglia rossa, con un fulmine giallo disegnato sul petto, Shazam colpì la fantasia dei lettori d’oltreoceano al punto di arrivare a vendere piu’ di un milione di copie ogni quindici giorni e insidiare la popolarità dell’affermatissimo Superman

Nel 1941, tra i primi superoi del fumetto, Capitan Marvel ebbe una trasposizione cinematografica:si trattava di un serial di dodici episodi della durata circ di venticinque minuti dal titolo The Adventures of Captain Marvel.

Intendendo frenare l’incredibile ascesa dell’eroe, nello stesso anno la DC Comics accusò la Fawcett Comics di plagio, intendendo che il loro character non era altro se non una copia di Superman. Questa dura controversia. durò fino al 1954… anno in cui Capitan Marvel fu costretto a chiudere i battenti.

Negli anni seguenti successe quel che successe, con la crisi del fumetto e la scomparsa di moltissime testate, per ritrovate in azione l’eroe dobbiamo aspettare il 1973, quando la stessa DC Comics, dopo essersene assicurata i diritti, lancia sul mercato la testata Shazam (l’albo non potè chiamarsi più Capitan Marvel, per problemi di omonimia con l’eroe della Marvel Comics).

Al contrario del previsto, nonostante alcuni buoni episodi scritti dal grande Denny O’Neil, questa serie della DC non ebbe lo stesso successo della vecchia Fawcett Comics e chiuse i battenti dopo solo 35 numeri.

Come per quasi tutti gli eroi DC, in seguito agli eventi di Crisis si ebbe l’idea di impostare il personaggio in una nuova prospettiva.Terra S (terra Shazam) era stata spazzata da tutte le altre e c’era quindi la reale possibilità di far nascere un nuovo Capitan Marvel su terra1..l’unica rimasta.

Rispetto alla sua precedente incarnazione, il nuovo Cap. Marvel è sostanzialmente diverso: in orgine Billy Batson era un bambino normale e tranquillo che quando si trasformava in eroe adulto poteva parlare dentro di se con l’eroe, un distinto che poteva interagire con la mente dello stesso Billy, invece ora troviamo un Billy trasformarsi nell’eroe e ragionare con la testa di Billy, senza aver una doppia personalità.

Il personaggio così ebbe questa completa rivoluzione e continuò a chiamarsi Capitan Marvel , finchè nel 2011 il personaggio rimase ciò che era ormai divenuto, ma gli venne nuovamente e definitivamente cambiato il nome in Shazam, per non farlo confondere con i vari Capitan Marvel della Marvel Comics.

(Visited 63 times, 1 visits today)
Pasquale Rasoli

Pasquale Rasoli

Nato a Cosenza il 20 Giugno dell’85 e residente a Genova da 26 anni. Con i fumetti ho imparato a leggere. Tutto è cominciato da lì. Sfogliando i vecchi fumetti della collana Oscar Mondadori, dedicati a personaggi dei fumetti degli anni ’50 e ho cominciato ad appassionarmi sin da subito allo stile del compianto Mort Walker. Crescendo, la passione per i fumetti mi ha spinto a conoscere sempre piu’ generi. Avrò avuto circa dieci anni, quando ho sfogliato il mio primo fumetto su Plastic Man della DC Comics, Tex della Sergio Bonelli Editore e il manga Go Ga Sha-Le Storie di Go Nagai. Generi e stili completamente diversi che mi hanno appassionato nel corso degli anni, e che continuano ad appassionarmi. La passione, sopratutto per il genere supereroistico americano della DC Comics e per i manga, mi hanno portato a trasmettere le mie conoscenze tramite riviste, introduzioni di fumetti, social network e le varie piattaforme web.