Crea sito

LUCIFER MORNINGSTAR: Le origini

Non confondetelo con il personaggio della serie televisiva “Lucifer”, infatti nonostante il personaggio televisivo riprenda il nome della divinità fumettistica della Vertigo (sottoetichetta della DC Comics), nella serie televisiva il personaggio viene raffigurato come un angelo dai molteplici poteri, ma non un essere onnipotente o onniscente. 

L’originale Lucifer Samael Morningstar cartaceo, è il figlio di Presenza, il creatore dell’universo DC. 

Eoni fa, Lucifer Morningstar si ribellò contro il Regno dei cieli , ed è stato lanciato in un vuoto informe conosciuto come il Chaoplasm, o chiamato anche Inferno.

Come padrone dell’inferno, Lucifer lo dominò per diecimiliardi di anni, finchè annoiato e stufo di quella vita, abbandonò l’inferno e si ritirò sulla terra, e il controllo dell’inferno lo presero due Angeli: Duma (l’angelo del silenzio) e Remiel (“che inciampò e non è caduto”).

Prendendo le sembianze mortali, di un uomo estremamente bello, Lucifer si trasferì a Los Angeles, dove aprì un locale, il Lux, cone la sua consorte Mazikeen .

Dal carattere egoista e senza alcun riguardo per la vita umana, Lucifer non ha rispetto per nessuno, se non per pochi esseri nell’universo, come il suo potentissimo fratello Michael Demiurgo, Mazikeen e la sua nipote Elaine.

A differenza di ciò che si vede nella serie tv, Lucifer non si intromette con lo scorrere della vita degli esseri viventi

Nella serie televisiva Lucifer, il potentissimo re degli inferi non è raffigurato come onnipotente. A differenza dei fumetti, infatti Lucifer nella sua vita terrena possiede incredibili poteri che lo rendono più un metaumano che una divinità. I personaggi che appaiono nella serie televisiva e i racconti (far parte della polizia ecc..) non entrano nel contesto cartaceo, bensì in una invenzione completamente libera del regista della serie.

POTERI:

Onnipotente o onniscente, il potere di Lucifer è eguagliato soltanto da quello di suo fratello Michael Demiurgos, ed è superato solo da suo padre.

Mentre Michael rappresenta il potere di Dio, Lucifer rappresenta la volontà di Dio.

Lucifer può modellare la materia in qualsiasi cosa desideri. Tuttavia, a differenza di suo fratello e suo padre, non può creare qualcosa dal nulla.

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE:

  • Sandman (vol.2) #4 di Neil Gaiman
  • The Demon di Paul Corney
  • The Spectre di John Ostrander 
  • Lucifer di Holly Black e Gary Garbett
  • Lucifer di Mike Carey

L’universo DC Comics è talmente esteso che è difficile fare un vero e proprio elenco dei personaggi più potenti, ma se Lucifer Morningstar e suo fratello Michele Demiurgo sono secondi solo al loro padre e creatore di tutto Presenza, andiamo a scoprire gli altri personaggi in questa descrizione sui 24 PERSONAGGI PIÚ POTENTI DELLA DC COMICS.

(Visited 178 times, 1 visits today)
Pasquale Rasoli

Pasquale Rasoli

Nato a Cosenza il 20 Giugno dell’85 e residente a Genova da 26 anni. Con i fumetti ho imparato a leggere. Tutto è cominciato da lì. Sfogliando i vecchi fumetti della collana Oscar Mondadori, dedicati a personaggi dei fumetti degli anni ’50 e ho cominciato ad appassionarmi sin da subito allo stile del compianto Mort Walker. Crescendo, la passione per i fumetti mi ha spinto a conoscere sempre piu’ generi. Avrò avuto circa dieci anni, quando ho sfogliato il mio primo fumetto su Plastic Man della DC Comics, Tex della Sergio Bonelli Editore e il manga Go Ga Sha-Le Storie di Go Nagai. Generi e stili completamente diversi che mi hanno appassionato nel corso degli anni, e che continuano ad appassionarmi. La passione, sopratutto per il genere supereroistico americano della DC Comics e per i manga, mi hanno portato a trasmettere le mie conoscenze tramite riviste, introduzioni di fumetti, social network e le varie piattaforme web.